Brand Reputation monitoring

Brand Reputation Monitoring: Monitoraggio della Reputazione in Rete. Ascoltare la rete per capire chi parla del nostro brand e dei nostri prodotti e servizi.

La rete è un luogo sconfinato, fatto di utenti che interagiscono tra loro sulla base di quello che gli accade nella vita di tutti i giorni, in funzione di quello che comprano o fanno e in relazione ai contenuti che leggono, commentano o condividono.

Un fiume ininterrotto di parole, tra le quali ci sono anche quelle che interessano o coinvolgono la nostra azienda, il nostro brand e il nostro mercato di riferimento, che crediamo di conoscere a fondo, ma di cui ci sfuggono particolari importanti, spesso fondamentali.

C’è in gioco il nostro business e, soprattutto, c’è in gioco la nostra reputazione, troppo spesso lasciata nelle mani dei nostri clienti o addirittura di chi parla di noi senza neppure conoscerci. Ecco perché occorre affidarsi a un servizio di web reputation monitoring (monitoraggio della reputazione in rete), per analizzare e scandagliare la rete, alla ricerca di tutte quelle conversazioni che ci riguardano direttamente o indirettamente.

Questo servizio è in grado di dirci molte cose:

  • quanto siamo presenti in rete?
  • chi parla di noi?
  • come ne parla?
  • dove si parla di noi e perché?
  • qual è la nostra reputazione?
  • quali dei nostri prodotti e servizi sono conosciuti e commentati online?
  • chi sono gli utenti più influenti, rispetto al nostro brand?
  • chi sono gli utenti più influenti, rispetto al nostro mercato di riferimento?

Il risultato di questa analisi è costituito da report quali-quantitativi, basati su specifici KPI (Key Performance Indicator) opportunamente studiati a monte del servizio, in funzione delle specifiche esigenze.

Parte integrante del monitoraggio è la cosiddetta “sentiment analysis”, che permette di suddividere le conversazioni che riguardano il nostro brand in positive, negative e neutrali. Attraverso questa semplice suddivisione, è possibile tenere monitorato in tempo reale l’andamento della nostra reputazione sui canali sociali, da incrociare con tutti gli altri dati.

Questo strumento e i relativi rapporti periodici, rappresentano uno strumento fondamentale per la corretta gestione della presenza in rete, dei canali sociali e dell’intero flusso della comunicazione aziendale. In molti casi, inoltre, da questo monitoraggio scaturiscono attività e azioni da parte dell’azienda, del suo ufficio stampa e addirittura di quello legale.

Ascoltare la rete significa dunque poter agire in tempo reale, modulando i propri registri di comunicazione e comprendendo in modo semplice e diretto cosa pensano di noi gli utenti della rete, per migliorare il nostro brand, i nostri prodotti e i nostri servizi.

Brand Reputation monitoring, Seidigitale.com

Sitemap

Copyright© Seidigitale.com - Tutti i diritti sono riservati. Il materiale presente su questo sito può essere utilizzato a condizione di citare sempre la fonte. Privacy